M A P S L Y

Gestione e analisi del territorio

Crea territori, assegnali automaticamente ai record, calcola automaticamente le metriche aggregate e visualizza i dati demografici.

Mapsly offre un ampio set di funzionalità per la gestione e l'analisi del territorio, con geobiblioteca di aree amministrative come codici postali, contee, aree di censimento, assegnazione in tempo reale dei territori ai record e calcolo automatico delle metriche aggregate.

Un territorio in Mapsly è una forma di mappa costituita da uno o più poligoni.

I territori possono essere utilizzati per due scopi:

  1. Per assegnare loro automaticamente i record (da qualsiasi oggetto, inclusi quelli personalizzati) in base alla posizione dei record.

  2. Per visualizzare campi dati del territorio e colora i territori in base ai loro campi numerici (metriche)

Come creare territori

Ci sono 5 modi per creare territori:

  1. Disegnali manualmente sulla mappa, uno per uno.

  2. Creali combinando aree amministrative precaricate (geobiblioteca), un territorio alla volta.

  3. Automaticamente generazione di massa dalla geo-biblioteca (ad esempio, creare territori da contee selezionate).

  4. Importali da un file geo-shape: KML, KMZ, GeoJSON e Shapefile ESRI.

  5. Utilizzo Suite di automazione Mapsly per creare territori in modo programmatico e manipolare le loro proprietà come colore, campi dati e geometria.

Record di assegnazione automatica ai territori

Mapsly può assegnare record di qualsiasi oggetto, inclusi quelli personalizzati, alla posizione dei record basati sui territori. Il processo è completamente automatico: quando un nuovo record viene importato automaticamente dal tuo CRM a Mapsly o quando la sua posizione cambia, viene immediatamente (ri)assegnato ai territori in cui si trova.

L'assegnazione del record a un territorio può attivare Mapsly flussi di lavoro, che può essere utilizzato per eseguire processi personalizzati come l'assegnazione del record a un rappresentante di vendita.

I territori assegnati vengono visualizzati immediatamente nel campo Territorio che preesiste in tutti gli oggetti Mapsly e può essere utilizzato come dimensione per l'analisi in Mapsly, ad esempio per filtrare i record in filtri mappa e vista tabella filtro. 

Puoi anche attivare il salvataggio automatico dei territori assegnati nel CRM (per oggetto), in modo che possano essere utilizzati per l'analisi nel CRM o attivare flussi di lavoro lì. Una volta importato un record in Mapsly, sono necessari 15-20 secondi per assegnarlo ai territori e salvare i territori assegnati nel record CRM.

Campi di dati e metriche del territorio

I territori possono avere campi dati che possono essere visualizzati nei nomi dei territori e nei popup delle mappe. I campi dati possono essere esplicitamente indicati come numerico o contenente qualsiasi valore (testo).

Numerico campi dati – metrica – può essere utilizzato anche per colorare automaticamente il territorio in base al valore della metrica e a una scala di colori configurabile.

Mapsly offre 3 tipi di campi dati:

  1. Metrica aggregata: il suo valore viene calcolato automaticamente in base ai record localizzati nel territorio. Può essere il numero di tali record o un aggregato (SUM, MAX, MIN o AVG) tra i record in base al campo specifico.

  2. Metrica demografica: un valore precaricato dai dati forniti dall'US Census Bureau. Disponibile solo per i territori generati dalle aree della geobiblioteca per le quali l'US Census Bureau aggrega i dati del censimento, come le aree di tabulazione dei codici postali, le contee, gli stati e i tratti del censimento e il blocco del gruppo di censimento.

  3. Campo dati personalizzato: un campo segnaposto che può essere compilato per ogni territorio manualmente, oppure utilizzando Suite di automazione Mapsly, o importato da un file.

I campi dati sono configurati nel gruppo di territorio proprietà per tutti i territori che appartengono a questo gruppo.

Utilizza i gruppi di territori per configurare le proprietà, i campi e la condivisione del territorio

Ogni territorio appartiene a un gruppo di territori, in modo simile a come a livello mappa appartiene sempre a un gruppo di livelli.

Un gruppo di territorio (tranne il Predefinito gruppo che non ha proprietà) specifica:

  1. Valori predefiniti per le proprietà del territorio come il colore, il modello di denominazione, se devono essere mostrati i confini interni per i territori compositi (creati dalla geobiblioteca) e se devono essere mostrati i nomi delle aree componenti di un territorio. Queste proprietà possono essere sovrascritte per particolari territori.

  2. Campi dati, i loro tipi e come vengono calcolati (per le metriche aggregate).

  3. Condivisione: analogamente a un gruppo di livelli mappa, il creatore di un gruppo di territori può condividerlo con altri utenti o con l'intero profilo utente o renderlo pubblico (visibile a tutti gli usi nella tua organizzazione Mapsly).

Inoltre, quando è necessario creare più territori utilizzando la geo-libreria, ad esempio per visualizzare metriche aggregate in base ai dati del record o ai dati demografici, lo farai all'interno di un gruppo di territori separato.

Condividi e incorpora mappe con i territori

Usando il funzionalità di mappe live condivise, puoi condividere una mappa con territori preconfigurati tramite link e incorporarla in un sito Web, portale o dashboard o inviarla via e-mail.